Suggerimenti per evitare la noia del cane.

Val Culpin
Da: Val Culpin

Oggi sembra che siamo più impegnati che mai. In questa epoca di tecnologia in rapido movimento, TV mobile, sport, lezioni di danza, scuola, lavoro e ogni genere di cose che ci tengono impegnati, è facile trascurare il fatto che il tuo migliore amico peloso potrebbe annoiarsi. Se potesse parlare, te lo direbbe. Potresti non renderti conto di quanto sia annoiato fino a quando non inizia a diventare distruttivo a casa tua o non striscia sulla tastiera mentre provi a comporre il tuo prossimo post di Facebook. Questa è la tua sveglia! Ecco alcuni semplici consigli per evitare la noia del cane e tenerlo impegnato.

 

Attività fisica all’aperto.

Per cominciare, un animale domestico stanco è un animale domestico felice e contento. Se porti il tuo cucciolo fuori ogni giorno a fare una lunga passeggiata, una corsa senza guinzaglio o una nuotata, è probabile che tornerà a casa stanco e si trascinerà nel suo letto, felice di dormire e rilassarsi per buona parte della giornata. L’esercizio fisico può risolvere tutti i tipi di problemi, non solo fisicamente ma anche comportamentalmente.
 

Essere presenti.

 

 La noia può prendere il controllo del fatto che tu sia a casa con il tuo cane o meno, sebbene un comportamento distruttivo di solito si verifichi quando il tuo animale domestico viene lasciato solo. Se sei a casa, decidi di essere “presente” per il tuo cane. Ciò significa che per almeno alcuni minuti più volte al giorno, la tua attenzione è rivolta al tuo cucciolo e nient’altro.

 

Attività al coperto per evitare la noia del cane.

 

Ecco alcune cose che puoi provare a tenere impegnato il tuo cane:

– Prova una partita di recupero. Lancia una palla lungo il corridoio o su e giù per le scale.
– Gioca a nascondino.
– La maggior parte dei cani ama un gioco di rimorchiatori. Puoi realizzare i tuoi giocattoli da rimorchiatore intrecciando strisce di pile polare.
– Prova un po ‘di naso. Metti tre o quattro piccole scatole a testa in giù sul pavimento e metti una delizia sotto una di esse. Quindi guarda il tuo cane andare al lavoro per trovare quella sorpresa.
– Lavora solo su un piccolo addestramento di obbedienza di base su cose semplici come “rimanere” o “giù” o insegnargli un trucco sciocco come salutare o rotolare.

Alcuni cani hanno anche bisogno di un lavoro, specialmente le razze o le croci da lavoro o da pastore come border collie, pastori australiani o alcuni terrier come Jack Russell. L’esercizio si prenderà cura del corpo e un lavoro aiuterà ad occupare il cervello per tenerlo fuori dai guai e la tua casa intatta quando non ci sei. Un “lavoro” non deve essere complicato.

Dolcetti e noia.

 

Può essere semplice come un giocattolo di erogazione che manterrà il tuo cucciolo occupato per un bel po ‘. (Ricorda se usi le prelibatezze come parte del suo intrattenimento o della sua formazione, considera quelle calorie extra quando si tratta di preparare la sua cena). Puoi riempire un giocattolo di Kong con delizie o burro di arachidi (in una giornata calda puoi persino servirli congelati). Ricorda solo che più il tuo cane può essere tenuto occupato, più sarà felice e meno distruttivo.

Il tuo cucciolo non deve annoiarsi. Un po ‘di gioco o di addestramento, una piccola coccola o un momento tranquillo insieme due o tre volte al giorno aiuteranno il tuo cane a superare la noia e ad essere un membro più felice della famiglia.

Da Val Culpin

Val è con Petcurean da oltre 12 anni e nel gioco del cane dal 1978, quando ha ottenuto il suo primo Golden Retriever. È stata attiva come allevatrice, espositrice di conformazioni, espositrice di obbedienza, appassionata di agilità e flyball. Val ha condiviso la sua vita con una varietà di cani tra cui Golden Retriever, Jack Russell Terrier e Border Collie.