Salute e Nutrizione | Cani | Gatti | November 9, 2018

Come conservare il cibo del tuo amico a 4 zampe?

Val Culpin
Da: Val Culpin
Dog being fed SPIKE treats

Controllate regolarmente le date di scadenza del cibo che comprate? E una volta che lo portate a casa dal negozio, fate in modo di metterlo nel posto giusto? Per molti, questo è semplice buon senso.

Ma avete mai pensato alla sicurezza del cibo del vostro amico a quattro zampe? Una  corretta conservazione delle crocchette o del cibo umido è  importante per mantenere l’alimento fresco. Oltre a non compromettere la salute e il benessere del vostro animale.


Ecco alcuni consigli per conservare al meglio crocchette e umido


Prima di tutto, fate in modo di scegliere alimenti per animali di alta qualità, fatti con materie prime fresche. Controllate la data di scadenza prima di acquistare il prodotto, di solito la trovate sul retro della busta di crocchette o sul fondo della scatoletta.

 

Conservazione delle crocchette

  • Le crocchette dovrebbero essere tenute in un posto fresco e asciutto. Attenzione, perchè la cantina non è sempre il posto migliore. E’ un ambiente umido e i cambi di temperatura potrebbero favorire la crescita di muffa. Inoltre è il posto preferito da piccoli insetti e roditori, che sicuramente sarebbero attirati dall’odore di cibo.
  • Il modo migliore per conservare le crocchette è nel proprio sacchetto. Meglio se messo a sua volta in un contenitore con un coperchio ermetico e che non faccia passare aria. Conservare le crocchette così farà in modo che gli oli presenti nell’alimento non penetrino nella plastica e il cibo non diventi rancido.
  • Se scegliete invece di versare le crocchette in un contenitore, fate in modo che sia ben pulito e asciutto. Ma ricordatevi sempre di tenere la busta. Ii codice e un tanti altri numeri presenti sulla confezione, contengono importanti informazioni.

Conservazione del cibo in scatola

  • Se il vostro animale mangia cibo in scatola,  ma gliene date solo metà porzione a pasto, potete conservare il resto – ben coperto – nel frigorifero,  fino a tre/cinque giorni.
  • Il cibo in scatola, o le crocchette a cui è stata aggiunta acqua,  e tutto l’umido che non è consumato immediatamente, dovrebbe essere refrigerato o buttato. Questo per evitare  il proliferarsi di batteri dannosi.

Si possono congelare crocchette e cibo in scatola?

Sì, il cibo in scatola si può congelare, ma prima dovrete rimuoverlo dalla lattina per metterlo in un contenitore adatto al freezer.

Potete anche congelare le crocchette se la vostra busta è grossa, e il vostro cane è minuscolo! Ma fatelo mettendole in una busta ben chiusa. Al momento dell’utilizzo, potrete poi riscaldarle. Di base il nostro consiglio è di congelare il cibo degli animali nello stesso modo in cui fareste con il vostro.

Infine, non dimenticatevi di lavare regolarmente tutte le ciotole, i contenitori e gli utensili che sono stati in contatto con il cibo del vostro animale.  Buon senso e attenzione eviteranno situazioni spiacevoli.